Omnia Vincit Amor

A poco più di un anno dal mio articolo La deriva FascioStellata il governo è caduto. Non mi considero nè un politologo nè un indovino per aver previsto allora quello che è poi accaduto in questi quindici mesi. Infatti, qualsiasi persona di buon senso avrebbe potuto immaginare che il governo giallo-verde si sarebbe trasformato in un Salvini-one-man-show; ma Di Maio, evidentemente, non è tra questi. … Continua a leggere Omnia Vincit Amor

Il gulash delle 3 di notte – Day 2

Questa è la seconda parte di una prima parte che puoi leggere QUI. Perciò non fare l’alternativo, leggi prima la prima parte di questa seconda parte e poi torna quì per leggere la seconda parte di quella prima parte. Tutto chiaro? Mano Moscia non ha tolto la sveglia che utilizza per andare a scuola: suona esattamente un’ora prima di quella che ho impostato io per … Continua a leggere Il gulash delle 3 di notte – Day 2

La deriva FascioStellata

Habemus Governo. Dopo mesi di tarantella, di smentite, di “mai con loro”. Dopo il litigio con Mattarella e il grande rifiuto leghista, finalmente Di Maio si è genuflesso a Salvini, il quale con questo tira e molla è riuscito ad ottenere l’esatta metà delle poltrone disponibili a Palazzo Chigi, livellando il risultato elettorale che aveva decisamente premiato i 5 Stelle (33% vs 18%). Tutti contenti … Continua a leggere La deriva FascioStellata

Non è un paese per gay

Niccolò è stato cullato per 9 mesi nella pancia della sua mamma. E ora che è nato se ne ritrova due, di mamme. Entrambe pronte ad amarlo, proteggerlo, sgridarlo se serve. Se Niccolò crescendo si sentirà amato o meno, non dipenderà sicuramente dalla sessualità delle sue mamme. Quale figlio non prova imbarazzo anche solo nel pensare ai propri genitori come esseri sessualmente attivi? Perciò cosa … Continua a leggere Non è un paese per gay